Concetto di franchising

Imparate a conoscere il nostro concetto

Il concetto punto vendita Coop Pronto è un sistema di franchising. La Coop Mineraloel AG mette il proprio concetto di franchising vincente a disposizione dei partner di franchising, i quali gestiscono un’azienda autonoma sotto la propria responsabilità.

Per concetto di franchising Coop Pronto si intende una stretta collaborazione tra la Coop Mineraloel AG in qualità di franchisor e i partner di franchising in qualità di società franchisee. Il franchisor, dietro pagamento, mette a disposizione del partner di franchising il diritto di vendere beni e servizi con il marchio Coop Pronto.

La Coop Mineraloel AG, in qualità di franchisor, conferisce ai nostri partner di franchising il diritto non esclusivo, ma individuale e non trasferibile, di gestire personalmente un punto vendita Coop Pronto con o senza stazione di servizio nel rispetto di tutti i principi di gestione aziendale.

Venite a scoprire le numerose mansioni di un gestore e guardate il seguente film.

SU_Handshake_Teaser.jpg

Siete interessati al sistema di franchising Coop Pronto? Allora candidatevi!

Per saperne di più

Siete alla ricerca di una nuova sfida nel commercio al dettaglio?

Avete una personalità con uno spiccato senso di imprenditorialità, una formazione nell’ambito del commercio al dettaglio, un’esperienza nel settore alimentare e una competenza commerciale dimostrabile? – Allora il concetto di franchising di Coop Pronto vi offre un’ottima opportunità per un lavoro autonomo di successo. 

I principi della nostra partnership
  • Mettiamo a disposizione dei nostri partner il vincente concetto di franchising Coop Pronto e il relativo know-how sulla gestione di un punto vendita Coop Pronto con o senza stazione di servizio.
  • Supportiamo i nostri partner con consulenze approfondite e una formazione sia interna che esterna.
  • Consegniamo il punto vendita Coop Pronto chiavi in mano e arredato.
  • Per usufruire del punto vendita Coop Pronto e del concetto di franchising, i nostri partner versano un cosiddetto canone di franchising (canone di affitto).
  • In caso di punti vendita Coop Pronto con stazione di servizio, i nostri partner si impegnano dietro compenso a gestire la stazione di servizio Coop secondo le nostre disposizioni.
  • I nostri partner esercitano le proprie attività come aziende autonome e indipendenti a proprio nome, nel rispetto di tutti i principi di gestione aziendale.
  • I nostri partner, in qualità di datori di lavoro, assumono il personale necessario a proprio nome e gestiscono i dipendenti.
Offre
  • Un concetto unico con il leader di mercato nei settori convenience e carburanti
  • Una partnership solida e flessibile con una società affiliata di Coop
  • Punti vendita Coop Pronto con un’ubicazione accuratamente selezionata in zone ad alta frequentazione
  • Un mix di assortimento di articoli Coop e di marca con la freschezza come caratteristica centrale
  • Un’ampia logistica di fornitura
  • Il miglior rapporto qualità/prezzo nei nostri assortimenti
  • Programmi di fidelizzazione dei clienti quali Supercard e altre attività
  • Il brand Coop Pronto con una forte immagine
  • Istruzione, formazione e coaching intensivo

     

I gestori raccontano

Albert Schweizer: «Acquistano soprattutto pane fresco, cibi convenience e bevande.»

Da oltre 11 anni Albert Schweizer lavora al Coop Pronto con stazione di servizio in Kantonsstrasse a Briga.

Da oltre 11 anni Albert Schweizer lavora al Coop Pronto con stazione di servizio in Kantonsstrasse a Briga. Egli apprezza il lavoro variegato e autonomo e il contatto con i clienti. Molti clienti abituali, come operai o abitanti del luogo, ma anche turisti, frequentano questo shop con annessa stazione di servizio. Acquistano soprattutto pane fresco, cibi convenience e bevande. «A dire il vero gli affari vanno bene», commenta sorridendo il 50enne, che ha alle spalle una formazione da cuoco e che prima ha lavorato come venditore e nel ramo marketing. Schweizer dà lavoro a una ventina di persone, per lo più a part-time. «Abbiamo una posizione super: siamo su un grande piazzale con autolavaggio, il che porta più clienti.» La mattina presto arrivano già i primi operai, a pranzo molti comperano da mangiare e la sera, dalle 17 in poi, nello shop aumenta di nuovo la frequenza. Anche nei week-end c'è sempre viavai. Quando Albert Schweizer è libero e il tempo è bello, ama fare uscite con la sua macchina d'epoca. «Bisogna sempre prendersi del tempo per un hobby», commenta il gestore.

Tabita Melino: «I clienti sono incredibilmente gentili.»
Foto: Heiner H. Schmitt

A Tabita Melino, gestrice del Coop Pronto di Frenkendorf, aperto quasi un anno fa, piace darsi da fare nello shop.

Il Coop Pronto di Frenkendorf, che ha aperto a marzo 2017, si trova nella zona industriale, sulla strada tra Liestal e Basilea. Qui amano fare pausa caffè i lavoratori della zona, ma non mancano i camionisti, infatti lo spiazzo è ideale per fare inversione. «Sono felice di avere a disposizione un’area così ampia», commenta Tabita Melino. Sempre pronta agli scherzi, Tabita trasmette il suo buon umore ai clienti. «Sono incredibilmente gentili. Molti di loro sono clienti abituali, quindi spesso posso approfondire la conoscenza.» Tabita Melino, che in passato ha lavorato nel commercio al dettaglio ed è stata gerente del Coop Pratteln, ha 5 dipendenti. «Il tempo manca sempre», ammette. Eppure è molto contenta di avere compiuto questo passo di autonomia professionale. Nello shop c’è grande viavai soprattutto la mattina presto, all’ora di pranzo, negli orari di chiusura di uffici e negozi e nei week-end. Gli affari vanno bene anche «grazie al mio fantastico team». Il lavoro è appagante solo se c’è collaborazione.

Ania Beites: «Mi piacciono il contatto con i clienti e il lavoro organizzativo»
Ania Beites nel suo Coop Pronto con stazione di servizio a Fully, nel canton Vallese. Foto: Thomas Andenmatten

Sin dall’inaugurazione, in ottobre 2015, la 28enne Ania Beites è a capo del Coop Pronto con stazione di servizio di Fully. «Ho ottenuto molte reazioni positive dal primo giorno in poi», dichiara la giovane. La clientela giunge da Fully, ma anche dai dintorni: Charrat, Saxon oppure Saillon. «L’intera regione si serve da noi.»

Il numero di acquirenti è elevato, soprattutto di mattina, tra le 6 e le 8, a mezzogiorno e la sera fino alle 21. «Il picco di clienti lo tocchiamo di domenica.» D’inverno arriva anche un maggior numero di turisti. Ania Beites lavora nelle ore mattutine, poi fa una lunga pausa a mezzogiorno e la sera è di nuovo all’opera.

Il fatto che ora i Coop Pronto vengano riforniti dalle centrali di distribuzione regionali ha comportato alcuni adeguamenti, a cui il team di 12 persone ha dovuto abituarsi. Il lavoro è tuttavia emozionante e vario. «Mi piacciono il contatto con i clienti e il lavoro organizzativo», dichiara Ania Beites, che nel tempo libero ama i balli latino-americani.